Primo piano

Repertorio degli archivi dichiarati di interesse storico

Il Repertorio presenta le informazioni essenziali relative agli archivi privati dichiarati di interesse storico dalla Soprintendenza archivistica per l'Emilia Romagna (per gli anni 2010-2014 dalla Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Emilia Romagna su proposta della Soprintendenza) ai sensi del D.P.R. 30 settembre 1963, n. 1409, del Testo unico sui beni culturali del 1999 e del Codice dei beni culturali del 2004. [continua.. icona ]

Progetti

SIUSA – Gli archivi dell'Emilia-Romagna

Costituisce un punto di accesso primario per una ricerca ad ampio raggio del patrimonio archivistico non statale a livello regionale. Esso si propone anche come possibile punto di raccordo fra i sistemi informativi sviluppati a livello locale da istituzioni pubbliche e private secondo quello spirito di condivisione e collaborazione che ispira la realizzazione del Sistema archivistico nazionale come delineato dalla Seconda Conferenza nazionale degli archivi. [ continua.. icona ]

Novità

9 ottobre - Domenica di carta - Apertura straordinaria h.10,00 -13,00

“Storie, diritti, libertà: l’archivio storico comunale di Bologna nell’anno del nono centenario”
icona

Giornate Europee del Patrimonio 2016

Il centro di Bologna. Dal disegno all’identità. Bologna, 24 settembre 2016
icona

Variazione indirizzo PEC

ATTENZIONE: Cambia l'indirizzo PEC della Soprintendenza
icona

XV Settimana della didattica in archivio, 2 - 8 maggio 2016

È giunto alla quindicesima edizione l'appuntamento con la didattica negli archivi...
icona

Gli archivi nel WebGIS del patrimonio culturale emiliano-romagnolo

Il webGIS del patrimonio culturale emiliano-romagnolo, promosso dalla Direzione regionale dei beni...
icona
Data di redazione: marzo 2010
Data di ultimo aggiornamento: agosto 2016